Come effettuare la portabilità attiva con Very Mobile

Di recente ho deciso di abbandonare Iliad sul numero di telefono del lavoro per passare a Very Mobile.

Sono stato cliente Iliad dal primo momento in cui l’operatore francese è arrivato in Italia. Nelle ultime settimane però ho maturato la decisione di voler cambiare gestore e di sfruttare una SIM che avevo già in casa di Very Mobile, ovvero il sotto brand di WindTre.

Non avevo alcuna intenzione di effettuare una portabilità ex-novo con l’acquisto di una nuova SIM. Oltre ad essere dispendioso con almeno una ventina di euro da dover tirare fuori, mi sembrava anche stupido non poter sfruttare ciò che già avevo. Ho quindi chiamato il 1929, il numero per l’assistenza clienti Very, per chiedere dettagli su una eventuale portabilità attiva. In un primo momento mi hanno negato l’opzione dicendo che non si poteva effettuare e che era disponibile solo la “classica” richiesta contestuale all’acquisto di una nuova scheda. Non ho voluto smettere di crederci ed ho quindi ho deciso di ritentare. Alla terza richiesta, come immaginavo, arriva la conferma tanto desiderata: tramite un modulo potevo procedere ad effettuare la portabilità senza spendere 1 ulteriore euro..

Come effettuare la portabilità attiva su un SIM di Very Mobile

  • Scaricare il modulo “Richiesta di portabilità” da questo LINK;
  • Compilarlo con i vostri dati ed i dati del numero e della SIM da portare in Very Mobile;
  • Inviare il suddetto modulo ed il proprio documento di identità all’indirizzo PEC servizioclienti1929@pec.verymobile.it;
  • Attendere dalle due alle tre settimane.

In merito alla procedura la faccio semplice e vi do due dritte. Tramite PEC e non tramite email normale perché c’è il “rischio” che facciate prima, a detta del servizio clienti. Se non avete una PEC fatela, siamo nel 2020. Sui tempi di attesa superiori alle classiche 48 ore invece non si può fare nulla. È una tempistica loro interna e danno priorità a quelle che sono le portabilità da effettuare in 48 ore e poi alle successive. Insomma mettetevi l’anima in pace, non si può bypassare questo problema. Il 1929 non vi aiuta. Ve lo dico con molta onestà. Tutti gli operatori hanno le mani legate e non possono fare niente fino a quando la vostra pratica non verrà presa in mano da un responsabile e/o dal reparto amministrativo. Io ho litigato con loro per tre settimane, la richiesta di portabilità è stata fatta il 19 agosto e solo oggi 9 settembre è avvenuto il passaggio. Spero lavorino meglio e/o dia la possibilità di passare ad un livello superiore di assistenza.

Perché sono passato a Very?

  • Come detto per una questione di costi in generale, non volevo spendere 20 euro per una nuova scheda ed avere un altro numero in giro per casa (ne ho fin troppi);
  • Iliad mi ha dato troppe incertezze, ad esempio a Rimini questa estate avevo difficoltà nel navigare e parliamo di una grossa città, non di un piccolo centro sperduto;
  • Su Very ho la promozione da 4,99 euro che mi permette di risparmiare 1 euro rispetto ad Iliad. Ok non è tanto, ma il mio è un numero che uso prevalentemente per chiamare in uscita i clienti e così, specie non avendo dovuto ripagare da 0 la SIM, risparmio due mesi che pago su Very.
  • Non ho la segreteria telefonica di cui tanto ero contento. Fidatevi che è comoda per lavorare, però ne possiamo fare a meno nel 2020.

Perché non ci sono i commenti? Semplice, se vuoi scrivermi qualcosa in merito a questo articolo contattami su Telegram o Twitter.


Iscriviti alla mia newsletter settimanale gratuita, serve solo la tua email

by Claudio Stoduto